Assicurazione e automazione: i vantaggi per l’assicurato

Come è già ampiamente riconosciuto, tutte le aziende utilizzano l’automazione per garantire una maggiore efficienza, ridurre i costi e migliorare il proprio vantaggio competitivo.

Questo obiettivo è perseguito anche nel settore assicurativo. 

Oggi, però, abbiamo deciso di non concentrarci sui vantaggi dell’automazione per le imprese, ma piuttosto sui loro clienti e quindi, in questo caso, sui beneficiari del servizio assicurativo.

 

Oggi adottiamo il punto di vista dell’assicurato. 

 

Come le aziende, anche gli utenti dei servizi sono dinamici (e questo vale anche in campo assicurativo): c’è una crescente richiesta di un servizio efficiente, con la necessità di pacchetti ad hoc basati sulle esigenze del singolo e di un supporto continuo durante l’erogazione del servizio.

Ognuno di noi ha un’assicurazione, sia essa sanitaria, vita, infortuni o furto incendio. Ognuno di noi è in grado di visualizzare chiaramente i problemi che un assicurato deve affrontare.

Ad esempio, un assicurato può trovarsi a compilare manualmente una moltitudine di documenti e a dover inserire le stesse informazioni in più campi. Oppure, per la stessa pratica deve trattare con diversi attori, il cui flusso di comunicazione è spesso poco chiaro e può sovrapporsi.

 

Per l’assicurato, gestire la pratica in modo così frammentato, dispersivo e lento è altamente inefficiente. 

Inoltre, il suo bisogno di comodità, velocità ed efficienza è sempre maggiore.

Di conseguenza, assistendo a questi problemi, ha una percezione di completo disservizio e di bassissima soddisfazione del cliente, in quanto l’azienda che dovrebbe risolvere il suo problema in realtà lo genera, creando un ciclo infinito di burocrazia. 

 

Queste pratiche, se gestite in modo tradizionale, sono molto noiose e comportano un’enorme perdita di tempo. 

 

In sintesi, sarebbe ottimale per le compagnie assicurative poter organizzare il flusso di richieste in modo automatico, snello e non ripetitivo.

 

Automatizzando le attività in campo assicurativo, l’assicurato può ottenere una serie di vantaggi, tra cui:

  • Tempi di elaborazione delle pratiche notevolmente ridotti
  • Gestione semplificata delle pratiche
  • Compilazione guidata di sinistri o moduli generali
  • Maggiore sicurezza nel ricevere le informazioni corrette
  • Velocità di elaborazione dei dati
  • Maggiore soddisfazione ed efficienza
  • Assistenza 24 ore su 24

 

Un focus su Claudio

La nostra soluzione di automazione è pensata per creare vantaggi sia per l’azienda che per il consumatore. Permettiamo alle aziende di scegliere quali attività automatizzare e di decidere se investire in un’automazione più semplice o più complessa, a seconda delle loro esigenze.

Anche per il mondo assicurativo abbiamo pensato a una soluzione vantaggiosa per tutti.

 

 

Con Claudio, potete automatizzare:

  • Gestione dei sinistri
  • Elaborazione dei dati
  • Gestione delle e-mail
  • Elaborazione delle richieste di risarcimento
  • Compilazione di moduli

Claudio è completamente NO-CODE: non richiede competenze tecniche e può essere utilizzato non solo da tecnici o esperti informatici, ma da chiunque: partendo da un flusso precedentemente creato o progettandone uno nuovo o in pochi clic.

 

Prenota un appuntamento con i nostri esperti per saperne di più qui.